Cos'è il training autogeno

Scritto da Dott.ssa Silvia Capone. Posted in Blog

Il Training autogeno

Il Training Autogeno, ideato dallo psicoterapeuta tedesco J. H. Schultz, è una tecnica di rilassamento che consente, mediante il raggiungimento di uno stato di autodistensione, di modificare tensioni psicologiche e corporee.

Training Autogeno significa, letteralmente ‘allenamento auto generato’, l’etimologia della parola ci avvicina alle enormi potenzialità di questa tecnica; Per “training” intendiamo l’apprendimento graduale di esercizi sistematici e ripetuti, che in questo caso riguardano l’aspetto somatico e psichico, “autogeno” perché questo tipo di allenamento ha la caratteristica di non dover essere diretto da altri, ma “auto-generato”.

Il T.A. è un metodo che, una volta appreso, l’individuo padroneggia e utilizza, senza l’ausilio dello psicologo, secondo le varie esigenze e nei diversi momenti critici della vita.

Il T.A. esercita un allenamento finalizzato a migliorare le proprie prestazioni, siano esse lavorative, sociali o artistiche, mediante la distensione (e quindi la diminuzione di un’eccessiva emotività e ansia), e gli esercizi anticipatori (utilizzando le rappresentazioni mentali e immaginative, per esempio di esami, interrogazioni, gare) e attraverso formule di autosuggestione tese all’aumento della propria autostima, autoefficacia e delle proprie abilità.

Dott.ssa Silvia Capone, Iscrizione all’Albo Regionale degli Psicologi del Lazio n 14687 del 02/03/07; dott.ssasilviacapone@gmail.com, tel 3335731347