Percorsi di Rilassamento attraverso il training autogeno

Scritto da Dott.ssa Silvia Capone. Posted in Articoli

Il Training Autogeno migliora la qualità della vita dal punto di vista fisico, psicologico e psicosomatico; non ha finalità psicoterapeutica, ma offre tecniche e strumenti pratici, esperienziali, concreti, spendibili e validi nella quotidianità di un’esistenza sempre piu’ frenetica e stressante, permette di recuperare rapidamente le energie sia fisiche che mentali: B. H. Hoffmann nel suo libro “Manuale di training autogeno” sottolinea come un esercizio di rilassamento di circa dieci minuti possa essere equiparato a due ore di sonno.

Il Training Autogeno aiuta a migliorare prestazioni fisiche o sportive: esemplificativo il caso di Hannes Lindeman che nel 1956 riuscì ad attraversare l’Atlantico in settantadue ore a bordo di una canoa utilizzando questa tecnica.

Rimanendo nella dimensione fisica il T.A. migliora la qualità e quantità del sonno, della circolazione sanguigna, del livello di tensione muscolare.

Dal punto di vista Psicologico il Training Autogeno migliora l'attenzione, la concentrazione, la memoria, l'autocontrollo, aiuta a stabilizzare i disturbi dell’umore, offre strumenti per conoscere e gestire l’ansia, lo stress e le varie sintomatologie correlate, dagli attacchi di panico al burn out.

NUOVA SEDE A MONTESACRO

Rilassamento web

 

 

Dott.ssa Silvia Capone, Iscrizione all’Albo Regionale degli Psicologi del Lazio n 14687 del 02/03/07; dott.ssasilviacapone@gmail.com, tel 3335731347